Giveaway del Portale Segreto

AVVISO: il blog al momento è in fase di rinnovo totale, quindi subirà dei rallentamenti!

Citazioni del giorno:

giovedì 14 febbraio 2013

La biblioteca della strega: recensione "I giardini incantati" di Devon Scott

Se anche voi amate le piante e le antiche tradizioni esoteriche, questo libro non deve mancare dalla vostra libreria.


Titolo: I giardini incantati - le piante e la magia lunare
Autore: Devon Scott
Editore: Venexia
Collana: Le Civette di Venexia
Pagine: 252
Prezzo: 19,00 €
Data di uscita: 2006


VOTO:

Argomento:  La Magia della Luna dedicata alle donne che desiderano mettere in pratica un antico sapere a loro riservato. Questo libro incantevole, elegantemente illustrato, è destinato soprattutto alle donne appassionate di stregoneria moderna.
Il testo approfondisce in modo particolare le piante sacre e i ricettari naturali di potere secondo la magia lunare.
L'autrice insegna a coltivare un giardino esoterico e offre indicazioni d'uso per molte specie di piante magiche e medicinali.
Approfondisce inoltre ricette afrodisiache, di cucina e di bellezza, e soprattutto gli incantesimi legati alle piante. Su tutto ciò domina la Luna di cui ripercorre la storia esoterica, e il suo influsso sulla vita umana e le coltivazioni.

Devon Scott è studiosa di folklore e tradizioni magico-iniziatiche dell'Europa Occidentale e dell'area mediterranea. Ha tenuto corsi e conferenze, collaborato con riviste in Italia e all'estero, TV private (con anche corsi di psicologia applicata all'astrologia) e siti web esoterici; è tra i soci fondatori del rinomato sito di magia "specchiomagico.net". Nata nel 1951, è autrice di racconti a tema esoterico e fantastico.


Recensione: Le nonne delle nostre nonne e così indietro nel tempo e in ogni parte del mondo, usavano le erbe dei loro orti per curare i piccoli e comuni malanni, unendo alle proprietà mediche anche quelle magiche. Infatti ancora oggi i contadini continuano a lavorare sulle piante seguendo le fasi della luna.
Per conoscere la fitoterapia è bene studiare a fondo questa disciplina prima di lanciarsi in tentativi curativi perché anche se si tratta di cure naturali, sono comunque pericolose se non sappiamo con cosa abbiamo a che fare. In ambito ritualistico ci sono pochi libri sull'argomento e quelli che lasciano informazioni spesso non spiegano le origini di tali credenze e tradizioni.
Per questo motivo la lettura de "I giardini incantati" mi ha entusiasmata e lasciata completamente soddisfatta. Le piante non vengono trattate solo da un punto di vista o limitate a una tradizione precisa, ma l'autrice ne approfondisce tutti gli aspetti tradizionali e culturali di tutte le tradizioni più conosciute.
Si vede che è stato fatto un grande lavoro di raccolta di informazioni per valutare e scegliere le piante e i rituali più utili e conosciuti.
Un libro che riesce ad incantare con interessanti curiosità e ad arricchire la nostra conoscenza e allo stesso tempo è utile e importante per la pratica.
Niente di quello che è scritto è stato inventato dall'autrice, ma tutto è stato tratto da testi antichi o tradizioni contadine.
È una lettura magica che ti accompagna in un mondo dal sapore antico e misterioso, un segreto svelato. Un libro originale e unico in cui ho trovato molto più di quanto mi aspettavo. Si legge con piacere e l'interesse cresce di pagina in pagina. Scritto sapientemente e in maniera semplice, il libro ricalca le origini magiche delle piante passando dagli egizi ai celti, dai greci ai romani.
Il libro comincia con un'introduzione sulla luna e i miti di ogni parte del mondo che la riguardano per poi spiegare brevemente e in maniera chiara l'ambito astrologico della luna e in che modo questa influenza le piante e la loro crescita.
Dopo la luna si passa al giardino, anche qui si parla prima dei giardini nelle antiche culture e i loro significati per poter successivamente spiegare come creare un giardino esoterico. Si tratta di una spiegazione molto bella e ispiratrice, in cui ogni azione è motivata. Inoltre è un lavoro che si può fare ovunque anche con un piccolo giardino o un balcone.
Nella seconda parte si parla delle piante. L'autrice ha scelto alcune piante di cui parlare singolarmente tra le più comuni e conosciute (oltre che utili), senza dimenticare le piante tossiche a cui bisogna fare attenzione.
Per ogni pianta vengono raccontate le caratteristiche e le indicazioni d'uso oltre ad eventuali tradizioni, riti, ricette e miti riguardanti la pianta. Quindi è un libro che non si limita alla semplice indicazione terapeutica (per la quale consiglio di affidarvi a un esperto) ma va oltre per dare indicazioni di pratica esoterica e ritualistica.
Anche nel libro viene saggiamente consigliato di non improvvisarsi erboriste, ma vengono comunque date tutte le indicazioni per raccogliere e conservare (con vari metodi) le piante e i vari tipi di usi che si possono fare, accompagnate sempre da bellissimi e utili rimedi casalinghi o metodi di utilizzo come tisante, decotti, sacchetti, creme, incensi saponi. Per ogni metodo ci sono consigli, ricette e rimedi.
Ho trovato molto utile anche il glossario con tutte le terminologie mediche delle piante.
La terza e ultima parte è quella più esoterica e dedicata alla pratica magica, rispetto alla prima parte più contadina e tradizionale.
Si parla infatti del corredo magico, quando operare secondo la luna e i pianeti a seconda dello scopo che vogliamo raggiungere, i riti per le feste dell'anno e gli incantesimi per la vita quotidiana grazie all'uso delle erbe.
Per ogni festa dell'anno vengono prese in considerazione le tradizioni di varie culture antiche e fatta una comparazione mitologica e rituale, infine viene consigliato un semplice rituale per festeggiarlo.
Le indicazioni che vengono date sono davvero molto belle, semplici ma profonde, un modo speciale per armonizzarsi con i cicli della natura operando secondo il periodo dell'anno.
Infine la parte degli incantesimi è incentrata sull'uso delle piante. Quindi per ogni scopo magico vengono elencate le piante che si possono usare e le loro proprietà oltre che dare brevi informazioni sugli antichi usi delle stesse ed eventualmente i rituali antichi conosciuti o preghiere.
Ci sono rituali di vario tipo per diversi scopi e la loro origine antica rende tutto davvero interessante anche come semplice studio disinteressato.
Per ultimo c'è una appendice dedicata ai consigli lunari per la cura dell'orto. Ogni mese quali influssi ha la luna sulle piante e come lavorare per ottenere il meglio dal vostro giardino.
Io sono veramente soddisfatta da questa lettura e sono sicura che la terrò sempre con me, da leggere e rileggere. Userò presto i consigli che ho trovato e ne farò tesoro. Un libro che sono davvero felice di avere e che mi è davvero utile. Non potrò più farne a meno. Non vedo l'ora di mettere in pratica ciò che ho letto.
Io l'ho adorato perché non si limita a un semplice erbario o un semplice raccoglitore di rituali, ma è uno studio approfondito su tutti gli aspetti che ruotano intorno alle tradizioni magiche della natura.
Questo libro lo consiglio a tutti coloro che amano le piante, le cure naturali e le antiche tradizioni. Non credo sia necessario essere pagani o praticare la magia per apprezzare questo meraviglioso libro. Se solo amate la natura troverete qui un testo che vi farà sentire più vicini ad essa e in qualche modo grati ai doni che ci fa ogni giorno. Un erbario magico che dona ispirazione da tenere sempre con sé per lavorare con le energie lunari sulle piante come facevano i nostri antenati.
Non potevo chiedere libro migliore sull'argomento.


COSIGLI DI LETTURA DEL PORTALE:
FASE LUNARE: piena
TISANA: thé verde
ALBERO: nocciolo
ARGOMENTO: piante e rituali

3 commenti:

  1. Salve,

    siamo un giornale online di arte e cultura chiamato Epì Paidèia, ci piace come scrivi e volevamo invitarti a collaborare con noi in forma occasionale inviandoci via email degli articoli scritti da te, li pubblicheremo a tuo nome inserendo il link del tuo blog.

    Facci sapere, la nostra email è Epipaideia@hotmail.it

    RispondiElimina
  2. Che bella recensione e che magnifico libro!!!

    RispondiElimina
  3. Grazie Mirial! Te lo consiglio davvero! :)

    RispondiElimina

I commenti portano la magia sul blog.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...