Giveaway del Portale Segreto

AVVISO: il blog al momento è in fase di rinnovo totale, quindi subirà dei rallentamenti!

Citazioni del giorno:

mercoledì 18 luglio 2012

Once Upon a Witch - rimedi alle scottature solari


Ciao viaggiatori! Ormai siamo nel pieno dell'estate e molti di voi sono al mare nel tentativo di divertirsi e abbronzarsi. Ma cosa succede se anche voi, come me, per sbaglio vi siete scottati al sole?
L'aspetto gamberetto non è molto carino, ma a parte quello le scottature sono molto dolorose e impediscono di tornare al mare fino a quando non siamo guariti. Il miglior modo per evitarlo come sempre è la prevenzione. Quindi ricordatevi di mettere sempre una crema protettiva prima di andare al mare!
In questo periodo è consigliabile mangiare molta frutta e verdura arancione e soprattutto bere molta acqua!


Prima di andare al mare proteggete i capelli con un decotto al rosmarino o alloro e mettete la crema solare sul corpo.

In caso di scottatura solare (se non è troppo grave, in quel caso correte dal medico!) è utile usare degli aciugamani bagnati e ghiacci da tenere sulla parte ustionata. Confesso che con la pelle bruciante è terribile per via del freddo, ma assicuro che è un ottimo modo per bloccare l'aumento della bruciatura. Noterete che i panni si sscalderanno velocemente, ma piano piano la pelle avrà un po' di sollievo e anche voi. Quindi cambiate continuamente telo in modo che sia sempre freddo a contatto con la pelle.

Altro rimedio utile è fare un bel bagno tiepido con un bicchiere di aceto di mele, oppure un bagno con mezzo bicchiere di bicarbonato di sodio e del sale grosso.

In alternativa potete fare diversi impacchi rinfrescanti e lenitivi. Il più conosciuto e il più apprezzato è un impacco all'aloe vera. Potete usare un gel o una crema, l'importante è che sia più puro possibile, ancora meglio se è estratto sul momento direttamente dalla pianta.
Potete fare impacchi anche con:
- té verde (mettere in infusione e passare un batuffolo di cotone imbevuto),
- yogurt bianco biologico,
- cetriolo (con il succo della polpa)

Se volete potete anche tagliare delle patate e mettere delle fette sulla parte bruciata (questo è utile anche per bruciature in cucina).

Oppure potete cospargere la parte dolorante con il miele o con degli oli naturali all'iperico, alla lavanda o alla calendula.

Ho scoperto da poco che alcuni usano l'albume d'uovo per tutta la notte sulla scottatura, ma io non ho mai provato anche perché temo che verrebbe fuori un'omelette XD

Se avete voi dei consigli personali o delle opinioni su quello che ho scritto fatemi sapere! E non dimenticatevi che potete chiedermi voi stessi un rimedio naturale o qualunque altra cosa vogliate sapere :)

Ricordo che non sono un medico né un'erborista e che questi rimedi sono consigli personali che conosco personalmente perché io stessa li ho utilizzati o mi sono stati consigliati, quindi non sono da sostituire ai consigli del medico!

5 commenti:

  1. Grazie per i tuoi utilissimi suggerimenti!

    RispondiElimina
  2. Ciao c'è un premio per te sul mio blog: http://inside-a-book.blogspot.it/2012/07/premio-adamas.html

    RispondiElimina
  3. Sembrano i consigli di Unomattina! XD con la differenza che questi sono utili!!!

    RispondiElimina
  4. i tuoi consigli sono proprio magnifici =) e sinceramente i consigli per la pelle ustionata fanno al caso mio visto che mi tocca lavorare sotto il sole!

    un elfico e dolce saluto reina =)

    RispondiElimina
  5. Mi fa piacere che vi siano utili! ^^

    @Ettelen mi spiace che ti tocchi stare al sole per lavoro... è capitato anche a me ed era terribile!

    RispondiElimina

I commenti portano la magia sul blog.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...