Citazioni del giorno:

Giveaway del Portale Segreto

AVVISO: il blog al momento è in PAUSA, ma è in corso il rinnovo totale, quindi a presto!

martedì 17 marzo 2015

Recensione "Simboli di potere" di Felicitas H. Nelson

Era molto che avevo adocchiato questo libretto e non vedevo l’ora di sfogliarlo. Si è rivelato un po’ diverso da come mi aspettavo e purtroppo non c’è la bibliografia in fondo, cosa che trovo fondamentale per accertarmi della veridicità delle affermazioni, ma sono comunque felice di averlo e penso che lo consulterò spesso.

Titolo: Simboli di Potere
Autore:
Felicitas H. Nelson
Editore: Il Punto d'Incontro
Pagine: 288
Prezzo: 9,90 €

voto:
Trama: Fin dalle origini, l'uomo ha creato simboli e indossato oggetti dotati di particolari poteri allo scopo di attrarre eventi specifici, acquisire forza e determinazione, proteggersi da influssi di vario tipo, affrontare le situazioni più difficili e le questioni più insolubili. Anche al giorno d'oggi questa forma di "tangibile scongiuro" ha conservato i suoi effetti e la sua fama. Tuttora, infatti, talismani e amuleti vengono utilizzati come protezione o per richiamare determinati eventi. D'altro canto, viviamo in un mondo materiale e dunque abbiamo bisogno di riscontri visibili, di corrispondenze concrete alla nostra fiducia.
Simboli di potere presenta un'ottima scelta di talismani e amuleti antichi e moderni, dai quali trarre ispirazione per creare il proprio simbolo. Per essere precisi, un talismano è un portafortuna, mentre un amuleto è un protettore. Ambedue vanno legati a propositi specifici: amore, fortuna, energia, conoscenza di sé e armonia, la cui concretizzazione è frutto di un corretto impiego dei simboli, i quali possono così trasferire il loro potere su di noi.
In questo prezioso vademecum su talismani e amuleti da tutto il mondo, sono stati selezionati oltre duecento simboli di potere da diverse tradizioni, dagli antichi Egizi ai Taoisti della Cina, dalla Cabala ebraica ai Maya, dall'Islam all'India dei Veda, fino alle Rune. Un'ampia gamma di esempi pratici facilita la consultazione, offrendo la descrizione dettagliata dei significati e degli utilizzi di ogni simbolo. Inoltre, la varietà di simboli qui proposta permette di scegliere l'amuleto o il talismano con cui più ci sentiamo in sintonia o che ci occorre al momento, per indossarlo e perpetuare così una tradizione senza tempo.


 RECENSIONE: Simboli di potere non è altro che un piccolo manuale in cui vi sono inseriti un elenco di simboli di varie epoche e culture usati comunemente come amuleti o talismani. Ogni simbolo ha la sua immagine, la spiegazione sulla sua origine e il suo utilizzo nella storia e infine un’indicazione pratica sul suo effetto magico sia come amuleto di protezione che come talismano di aiuto. Dopo una brevissima spiegazione sulla differenza tra un amuleto e un talismano e l’importanza di caricare d’intenzione l’oggetto creato, il libretto parte subito con l’elenco diviso per culture.
In ordine sono:
- Divinità della preistoria
- Egitto
- I-ching
- Zodiaco Cinese
- Celti
- Rune
- Medioevo
- Le 12 pietre principali della Gerusalemme Celeste
- Zodiaco occidentale
- Maya
- Animali feticci del Sud-Ovest dell’America del Nord
- Spiriti Totem del Nord-Ovest americano e dei territori subartici
- Animali forti delle stirpi della prateria dell’America del Nord
- Talismani e Amuleti
Infine è corredato da un comodo indice analitico per trovare il simbolo che può aiutarvi.
Il libro è piccolo e maneggevole, 300 pagine tascabili in cui vi è un simbolo per ogni pagina in un formato comodo e curato. In realtà mi aspettavo di trovare una parte dedicata alla creazione dei vari talismani o amuleti, mentre non è così. Nonostante questo però mi sento soddisfatta e penso che valga la pena averlo perché se avete voglia di creare qualche oggetto portafortuna o avete bisogno di simboli adatti ad uno scopo magico che vi siete prefissati, può essere utile consultarlo. È molto chiaro e semplice e i simboli variano dai più comuni fino ai più particolari, inserendo anche eventuali varianti meno conosciute come ad esempio il pentacolo della rosa che non avevo trovato da nessuna parte.
Ci sono molti simboli che non conoscevo e ho apprezzato molto la parte sulla borsa medicina e i vari sigilli. Non è un manuale completo ma è un’ottima base varia e interessante da tenere con sé.

Voi lo avete letto? Che ne pensate?

2 commenti:

  1. È il genere di libro che mi interessa, poiché i significati delle cose mi affascinano (dalle parole alle pietre).
    Comunque ti ho taggata qui:http://www.libri-per-vivere.blogspot.it/2015/04/liebster-award-2015.html?m=1 spero ti faccia piacere :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Babuska! Passo il prima possibile a vedere :D
      Sono felice che ti interessi il libro ^^

      Elimina

I commenti portano la magia sul blog.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...