Citazioni del giorno:

Giveaway del Portale Segreto

AVVISO: il blog al momento è in fase di rinnovo totale, quindi subirà dei rallentamenti!

venerdì 7 febbraio 2014

Amiche&Incantesimi - I cibi più odiati dalle streghe



Amiche&Incantesimi è una rubrica mensile creata da me e Rowan di Ombre Angeliche, e verrà postata ogni 7 del mese.
Ad ogni puntata sceglieremo un tema stregato, e insieme vi racconteremo curiosità, simpatici aneddoti, scatteremo magiche foto e ci perderemo in deliranti chiacchiere.. che aspettate? Indossate il vostro cappello a punta e seguiteci, scoprirete che qualche volta basta un pizzico di magia per trasformare la quotidianità in un appuntamento fatato!
Nota: Come forse avrete già notato, sia il banner che il titolo della rubrica sono ispirati al film Amori&Incantesimi, che vede come protagoniste Sally e Gillian, due sorelle streghe a cui io e Rowan siamo molto affezionate... se non lo avete ancora visto dovete assolutamente rimediare!

Il tema che abbiamo scelto per questo mese è:

I CIBI PIÙ ODIATI DALLE STREGHE
  • Fegato. Il fegato contiene degli elementi che possono causare nausee e allucinazioni alle incaute streghe che lo mangiano senza precauzioni, per questo motivo lo evitiamo.
  • Cipolla. Ogni strega che si rispetti evita la cipolla a meno che non voglia far scappare tutti i suoi clienti e inoltre il suo odore rischia di confondere il profumo di magia necessario per le operazioni magiche. Senza contare che anche le streghe hanno il fidanzato e quando lo baciano vogliono farlo svenire di gioia non di puzza!
  • Pomodoro, prosciutto e pane. Le streghe non sono nate per essere carnivore. Motivo per cui i loro denti sono "difettosi" e non riescono a mordere bene. Questo causa imbarazzo e difficoltà nel mangiare determinati cibi soprattutto fette di pomodoro, prosciutto crudo e pane duro.
  • Peperoncino. Le streghe lanciano incantesimi con il solo uso della parola, essendo magiche il peperoncino è deleterio per il loro palato delicato. Sentono eccessivamente forte il pizzicore del cibo piccante e lo evitano come la peste per non rischiare di trovarsi impossibilitate a lanciare incantesimi o peggio, lanciare maledizioni per sbaglio.
  • Gorgonzola. Le streghe sono molto esigenti in fatto di cibo, quindi come possono mangiare del cibo ammuffito? Senza contare la terribile puzza di Troll che emana il formaggio. Passerebbero il tempo a guardarsi intorno temendo di vederne spuntare uno e non è possibile mangiare con l'ansia (e la puzza).
  • Cavoletti di Bruxelles. Le streghe tengono molto alla linea per cui le verdure sono generalmente un cibo consigliato. Peccato che i cavoletti tendano a gonfiarle moltissimo e quindi dopo averli mangiati hanno difficoltà a salire sulla loro scopa volante. La loro forma inoltre piace molto ai folletti quindi è meglio evitare di tenerli in casa o vi ritroverete la dispensa sotto sopra e le chiavi nascoste chissà dove.
  • Birra bionda. Le streghe non reggono molto l'alcol, ma l'effetto della birra bionda in particolare altera il loro intuito e memori di una famosa filastrocca inquietante sulle streghe evitano di bere troppo per non finire dentro a un fosso. la birra bionda in particolare lascia un saporaccio in bocca e la mattina dopo averla bevuta si ritrovano le punte dei capelli più chiare. Nessuna strega vuole i capelli biondi, quindi sarà difficile trovare una strega che beve birra bionda.

7 commenti:

  1. Mi sfugge un particolare:

    "Pomodoro, prosciutto e pane. Le streghe non sono nate per essere carnivore".

    I pomodori erano vegetali fino a cinque minuti fa. O.o

    RispondiElimina
  2. Hai perfettamente ragione! In effetti da come abbiamo scritto sembra che ci riferiamo a pomodoro e pane come carne XD Volevamo dire che non essendo nate per mangiare carne i nostri denti sono difettosi, non riusciamo a tagliare niente con gli incisivi. Quindi quei cibi sono difficili da mangiare per noi :P

    RispondiElimina
  3. No, adesso voglio proprio sapere da dove avete tirato fuori questa lista! E' magnifica!!! E mi rispecchia molto XD salvo per la cipolla (che io uso regolarmente nei piatti da me preparati) mi ritrovo in tutto u_u e poi vogliamo parlare del fatto che "le streghe hanno i denti difettosi e non riescono a mordere bene"? Davvero, posso considerarmi una strega a tutti gli effetti! xDxDxD

    RispondiElimina
  4. Okay, decisamente non sono una strega aahahhaha

    RispondiElimina
  5. Mi piacciono un sacco il gorgonzola e il prosciutto crudo :P ma in compenso non mi piace il fegato... Mi sa che non sono lo stesso una strega XD

    RispondiElimina
  6. @Mirial ahahahah XD eh... le nostre fonti sono top-secret! Ma ogni strega che si rispetti conosce queste regole :P Benvenuta nel club ^^

    @Ilenia meglio per te, sai che noia non riuscire a mordere le cose? ù_ù

    @D-glucosio forse non hai sangue di strega, ma chissà, potresti scoprire di avere discendenze di altre creature magiche in famiglia :P

    @RobbyRoby grazie :D

    RispondiElimina

I commenti portano la magia sul blog.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...