Giveaway del Portale Segreto

AVVISO: il blog al momento è in fase di rinnovo totale, quindi subirà dei rallentamenti!

Citazioni del giorno:

martedì 15 ottobre 2013

Minirecensione "Il Grimorio di Madame Ippo"

Da poco uscito in libreria, questo libretto ha già fatto successo attirando gli sguardi di molti per la sua grafica curata e l'idea di mistero che richiama il titolo. La vostra Reina lo ha letto e recensito per voi.


Titolo: Il Grimorio. Incantesimi, pozioni, talismani.
Autore:
Ippolita Douglas Scotti di Vigoleno
Editore: Giunti
Prezzo: 6,90 €
Data di uscita: ottobre 2013
voto:
Trama: Il Grimorio è una sorta di diario segreto dove la strega conserva i suoi sortilegi e le sue esperienze di occultismo.
Questo progetto è molto originale perché è il concentrato di una lunga e attiva ricerca dell'autrice nel campo esoterico, girovagando per il mondo, da Salem, la città delle streghe, alle terre druidiche della Scozia e dell'Irlanda. ''Il Grimorio di Madame Ippò'' è un manuale per giovani streghe apprendiste e per chiunque sia attratto dalla magia bianca.
Nel cofanetto sono inclusi due libriccini. Uno "Incantesimi pozioni e talismani" è un estratto dal manoscritto originale, l'altro, "Grimorio personale" è senza testo con pagine anticate scrivibili, proprio per essere riempito dall'apprendista, che col tempo si costruirà un Grimorio personalizzato. Nel primo libro, sono racchiuse ricette per pozioni, rituali, incantesimi, talismani apotropaici, mojo bag e amuleti, oltre a tavole di corrispondenza con le proprietà delle erbe, delle essenze e delle pietre. 

Minirecensione: Non esiste strega senza il suo Grimorio e ogni Grimorio è unico e da brava streghetta non potevo perdermi questo piccolo cofanetto di incantesimi, pozioni e talismani. Non mi aspettavo molto nei contenuti e infatti è un libro piccolo e poco utile per gli esperti. Lo trovo anche sbagliato per i novizi o le ragazzine che vogliono avvicinarsi alla stregoneria perché lascia un sacco di piccoli incantesimi senza dare nessuna indicazione teorica a riguardo ed è una cosa in teoria pericolosa soprattutto per quanto riguarda gli incantesimi d'amore. Tuttavia penso che sia palese che il libro non vuole essere un manuale di stregoneria, ma più un piccolo promemoria portatile con gli appunti pratici sulla stregoneria.
Infatti il Grimorio di Madame Ippò contiene un piccolo glossario con tutti gli strumenti rituali utilizzati dalla strega durante la sua pratica e successivamente passa ad una serie di incantesimi, rituali, talismani e amuleti divisi per argomento.
In ordine troviamo:
Rituali di purificazione della casa e della persona (molto carino) e anche un incantesimo di autostima.
Incantesimi d'amore (che non approvo).
Incantesimi di prosperità.
Incantesimi di bellezza.
Amuleti e Talismani.
Mojo Bag per ogni utilizzo (amore, passione, portafortuna, protezione, prosperità, ricchezza, autostima).
Infine lascia un piccolo riepilogo della vita di una strega indicando le fasi lunari, le feste dell'anno e piccoli elenchi di corrispondenza sulle piante, gli incensi, le candele e le pietre.
Sicuramente non è un libretto completo né molto serio, è più uno sfizio molto carino da tenere.
Ho trovato bella l'idea di regalare due libretti in un cofanetto decorato, in cui il secondo libretto è vuoto, pronto per essere riempito con gli appunti personali della strega. Il cofanetto è davvero carino graficamente e per il prezzo se volete togliervi lo sfizio pur sapendo che non ha un grande contenuto, direi che può valerne la pena. Confesso che sono rimasta un po' delusa dalla grafica interna, mi aspettavo molto di più, ma è comunque carino da tenere per figura.
Lo consiglio solo a chi non cerca libri particolarmente seri e completi e possibilmente che ha già alle spalle delle basi di stregoneria.


Che ne pensate?

1 commento:

  1. i libri sono cose meravigliose e io anche adesso leggo le fiabe

    RispondiElimina

I commenti portano la magia sul blog.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...