Giveaway del Portale Segreto

AVVISO: il blog al momento è in fase di rinnovo totale, quindi subirà dei rallentamenti!

Citazioni del giorno:

martedì 4 dicembre 2012

Libri che... #6 - hanno trasformato in film


Bentrovati viandanti! Oggi i Mirial del blog Sogni di una notte di Luna Piena che spero vi piaccia! Eccoci a una nuova puntata di Libri che..., rubrica creata in collaborazione con Mirial del blog Sogni di una notte di Luna Piena che ci terrà compagnia il martedì a settimane alterne e consiste nel presentarvi fino a un massimo di sette libri inerenti uno stesso tema scelto di volta in volta da noi. Per ognuno di essi vi daremo una breve spiegazione dei motivi che ci hanno indotto a sceglierlo. Potete partecipare anche voi scrivendo i vostri libri inerenti il tema della puntata!

Il tema da noi scelto per questa puntata è...

Libri che... hanno trasformato in film



Purtroppo come sapete non sono a casa mia, quindi non posso fare le foto ai miei libri :(
Ne indicherò uno per ogni genere, ho scelto sette generi e dovendo limitarmi a 7 ho dovuto fare una scelta.


CLASSICO - Via col vento di Margaret Mitchell
Il film tratto dal libro è molto vecchio, uscito praticamente in contemporanea con il libro negli anni '30. Ma è comunque un film tutt'ora valido che io ho visto e rivisto da bambina e spero di rivedere ora in cui posso capire meglio di cosa si parla. La storia è molto bella e il film, nonostante salti molti avvenimenti importanti, riesce comunque a mantenersi il più possibile fedele al libro, quindi consiglio di vederlo nonostante la lunga durata. Ma solo dopo aver letto il libro! Chi può dimenticare l'affascinante Clarke Gable nella parte di Rhett Butler?

BAMBINI - Le Cronache di Narnia di C.S. Lewis
Ecco una serie di libri meravigliosa, per bambini piccoli, che contiene messaggi importanti ed è avventurosa e magica. Tre libri di questa saga composta di sette volumi sono stati trasformati in film, ma purtroppo il film rovina moltissimo la storia dei libri. Alcune cose le ho apprezzate, ma altre le ho sentite tirate via o create nella maniera sbagliata. La cosa peggiore è stata il doppiaggio italiano del primo film in cui hanno trasformato il meraviglioso Aslan in un mafioso dalla voce ridicola. Che idiozia!

STORICO - Il nome della rosa di Umberto Eco
La cosa che mi colpì di più di questo libro sono le prolisse ma bellissime descrizioni. E la biblioteca è meravigliosa! Il film che ne hanno tratto è ben fatto, però mancano appunto tutti quei lunghi piccoli dettagli della narrazione. E la biblioteca non rende nemmeno un decimo rispetto a come viene descritta nel libro. Merita di essere conosciuta per intero.

FANTASY - Lo hobbit
Il film non è ancora uscito, ma ormai manca poco e sono spaventata. Ne faranno tre film, unendo alla storia del libro, (che ricordo, è un libro per bambini che non ha niente a che vedere come genere con Il Signore degli Anelli), la storia del Negromante (non mi dilungo in questa sede su cos'è). Sono un po' preoccupata per alcune scelte del regista, ma non posso dire niente fino a quando lo vedrò. Speriamo bene!

URBAN FANTASY - Twilight
Ok, il primo libro non mi era dispiaciuto quando l'ho letto, a parte il fatto che esistevano dei vampiri che brillano, ma il film proprio non sono riuscita ad apprezzarlo. Se c'era qualcosa di buono nella storia, è stato spazzato via.

DISTOPICO -Hunger Games
Il film che è stato tratto da questo libro è abbastanza fedele al libro, anche se alcune cose mancano ovviamente. Il film non è male, ma non so perché non mi ha conquistata. Ho preferito il libro.


ITALIANO - Tre metri sopra il cielo
Premetto che ho visto il film prima di leggere il libro. Il film non mi era dispiaciuto, anche se non apprezzo generalmente questo tipo di film italiani. La protagonista l'ho odiata dall'inizio alla fine e la trovo stupida. Poi ho letto il libro. So che molti storceranno il naso, ma non mi è dispiaciuto anche se non lo amo e non lo sento un gran capolavoro. Nel suo genere però è leggibile. Ovviamente mi sono tenuta alla larga dagli altri suoi libri e mi rifiuto di leggerli. Credo che sia stato il suo "lampo di genio" che non tornerà più. Mi sembra che cerchi di autoimitarsi scrivendo ciofeche incredibilmente orribili. Non capisco perché ha avuto tutto questo successo per un periodo. Quando l'ho letto ancora non ne parlava nessuno.
Quali film tratti da libri consigliate? Ne avete letto/visto qualcuno di questi?

7 commenti:

  1. Ho letto gli ultimi tre e aimè i libri sono QUASI SEMPRE meglio dei film. Se dovessi consigliare qualche film/libro direi tutti quelli di Nicholas Sparks

    RispondiElimina
  2. Io consiglio "Stardust" tratto dal romanzo omonimo di Neil Gaiman!
    Ma anche "Inkheart" tratto dal primo libro della trilogia della Funke...

    RispondiElimina
  3. a parte Twilight che purtroppo ho letto tutti i libri, li altri ho solo visto il film...Lo hobbit invece lo comincio questo mese e vedrmeo come va con il film anche se dividerlo in tre parti mi puzza di solita trovata commerciale....

    RispondiElimina
  4. Hmm...

    * La storia infinita - Michael Ende
    * Momo - Michael Ende
    * Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare - Luis Sepulveda
    * Pinocchio - Carlo Collodi
    * Il piccolo Lord - Frances H. Burnett
    * Il giardino segreto - Frances H. Burnett
    * Doppio sogno - Arthur Schnitzler
    * A voce alta - Bernhard Schlink
    * La pianista - Elfriede Jelinek

    Del penultimo ho solo letto il romanzo in lingua originale (i.e. Das Versprechen), ma non ho visto il film. Dell'ultimo al contrario ho visto solo l'adattamento cinematografico e teatrale.

    P.S. Ho letto Twilight quando ancora era sconosciuto qui in Italia. Sarebbe stato un bel romanzo come stand-alone, ma si è ben presto trasformato in un fenomeno di costume e lo stile è peggiorato di capitolo in capitolo. I film non li ho visti per principio.

    RispondiElimina
  5. LO hobbit *__* non vedo l'ora che sia il 12!!!!
    spero che il gg il mio ragazzo faccia il mattino..se no mi tocca aspettare un paio di giorni!

    RispondiElimina
  6. tra questi Via col vento e Il nome della rosa...
    Le cronache non so, non ho letto il libro ma ho letto molti commenti non proprio positivi circa la "fedeltà" al libro.

    lo hobbit mi piacere vederlo e leggerlo!

    RispondiElimina
  7. Dai un'occhiata a questo mio progetto: troverai molte chicche che potranno sicuramente interessarti! :)

    RispondiElimina

I commenti portano la magia sul blog.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...