Giveaway del Portale Segreto

AVVISO: il blog al momento è in fase di rinnovo totale, quindi subirà dei rallentamenti!

Citazioni del giorno:

sabato 25 maggio 2013

In My Mailbox (51)


In My Mailbox è una rubrica a cadenza settimanale ideata da Kristi del blog The Story Siren e consiste nel presentare i libri acquistati, regalati, prestati o ricevuti dalle case editrici e gli autori. Pubblicherò questa rubrica di sabato e avrà cadenza bisettimanale se mi sarà possibile oppure lo pubblicherò quando avrò nuovi libri nella cassetta delle lettere da presentarvi!

Ecco cosa mi ha portato il mio Gufo Postino questa settimana:

L'uguaglianza dei fiocchi di neve che ho recensito pochi giorni fa e I confini di Trisa

Due libri di George MacDonald

 "I confini di Trisa" di Cristiano Ciardi




Trama: Una storia fantasy con la struttura tipica del sottogenere epico o eroico, senza magia o miti, bensì costruita con spiccato realismo. Sullo sfondo, una natura severa e al contempo creatrice di bellezza, popolata da animali reali e popoli di cui vengono esaltate le diversità ma non le differenze.









* * *

 "Sulle Ali del Vento del Nord" di George MacDonald

Trama: Preparatevi per un meraviglioso viaggio nel mondo fantastico di George MacDonald... Sulle ali del Vento del Nord narra la magica storia del piccolo Diamante la cui vita cambierà completamente in seguito all'incontro con Vento del Nord, un antico spirito, ora amorevole e materno, ora distruttivo e annientatore. Lo spirito, assunte le sembianze di una giovane donna dai lunghi capelli fluenti e dalla bellezza incomparabile, accompagnerà Diamante in un crescendo di avventure incantate, incontri struggenti, episodi fantastici, in un viaggio meraviglioso e coinvolgente che impegnerà completamente la fantasia e l’immaginazione di ogni lettore. Sulle ali del Vento del Nord è un romanzo prezioso e coinvolgente, fino alla fine. I protagonisti del romanzo sono complessi e accattivanti. Vento del Nord è una creatura straordinaria: è un sogno? È stata creata per servire la volontà di Dio? È forse un Angelo? Di certo compie opere di grande bene come anche di grande, apparente, malvagità. Diamante, il piccolo protagonista, è una figura complessa e toccante: è buono, quasi in maniera soprannaturale, tanto che alcuni lo chiamano “bambino di Dio” ma altri pensano che sia semplicemente stravagante. E il finale? Aspettatevi l’inaspettato...

* * *

 "La Chiave d'oro" di George MacDonald

Trama: Il primo libro che offre uno studio completo sulla costruzione e l'uso degli specchi magici
Non lasciatevi ingannare. Questo non è strettamente un libro per bambini, la sua trama ricchissima e completa, la prosa ricca di sfumature e il significato profondo sotteso alla narrazione, rendono il libro una lettura fantastica e appassionante anche per gli adulti. Come diceva lo stesso autore "Io scrivo non per il bambino ma per chi si sente tale, che abbia 5, 50 o 75 anni…" Il racconto La Principessa leggera sa essere, di volta in volta, lirico, cinico, pungente, spiritoso e, infine, accattivante. La storia narra di come una principessa, molto, molto “leggera”, dovrà affrontare avventure e disgrazie a seguito di un terribile incantesimo anti-gravitazionale! Il cuore del gigante è una perfetta storia in stile Fratelli Grimm, traboccante di meravigliose avventure, animali giganti, paesaggi strabilianti, accadimenti magici senza tregua. La Chiave d’oro, che dà il titolo alla raccolta, è delicata, breve e audace. Narra di un bambino che trova una misteriosa chiave d’oro alla base di un arcobaleno, nella Terra delle Fate e di una bambina, fuggita di casa, che si troverà, suo malgrado, ad aiutarlo per trovare il chiavistello che potrà essere aperto da quella chiave meravigliosa! Nella Terra delle Fate incontrerete fate e goblin e seguirete le magiche avventure di due bambini che saranno letteralmente catapultati in un mondo fantastico per poi scoprire una verità nuova quanto affascinante. "L’ampiezza di toni e di sentimenti, la percezione profonda della natura umana, l’originalità e la fantasia, il patos, l’atmosfera assolutamente fresca che si respira in ogni pagina, danno alle opere di George MacDonald un certo potere magnetico che è indescrivibile. Solo addentrandovi nel suo mondo fantastico e sconfinato potrete comprendere il motivo dell’universalità dei riconoscimenti che gli sono stati tributati e le ragioni per cui i personaggi da lui creati dovrebbero essere ospiti amati ovunque. La prosa perfetta, le avventure, le trovate, le magie e meraviglie disseminate con generosità, rendono La chiave d’Oro una raccolta eccezionale, consacrando George MacDonald come uno dei più prolifici e sublimi scrittori di letteratura fantastica."

1 commento:

I commenti portano la magia sul blog.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...