Citazioni del giorno:

Giveaway del Portale Segreto

AVVISO: il blog al momento è in fase di rinnovo totale, quindi subirà dei rallentamenti!

giovedì 22 novembre 2012

Recensione "El club de los corazones solitarios" di Elizabeth Eulberg (The Lonely Heart Club)

Sono rimasta piacevolmente sorpresa da questa lettura. Cercavo qualcosa di leggero, ma non superficiale e ho trovato tutto questo in questo carinissimo libro. Questa lettura è arrivata proprio al momento giusto. Mi aspettavo una storia semplice, ma non mi aspettavo che mi prendesse e piacesse così tanto. Sono proprio soddisfatta!


Titolo: El club de los corazones solitarios
Autore: Elizabeth Eulberg
Lingua: spagnolo
Pagine: 336
In Italia: pubblicato dalla Fazi con il titolo "The Lonlely Hearth Club"

Trama:  Penny Lane è stufa dei ragazzi e stufa di uscire con loro, quindi ha deciso: basta. Infiniti appuntamenti noiosi e troppi inutili fidanzamenti le hanno fatto collezionare una delusione dopo l'altra. Ben presto, però, molte delle sue compagne sono incuriosite dalla sua scelta personale: sembra infatti che Penny non sia l'unica a non volerne più sapere dei ragazzi. Nella sua scuola la voglia di smettere di fare qualunque cosa per piacere al ragazzo dei propri sogni si sta diffondendo a macchia d'olio. Di qui, la decisione di dare una forma e uno statuto a questa ritrovata indipendenza dagli affari di cuore: le ragazze "liberate" dai condizionamenti dell'amore decidono così di fondare il Lonely Hearts Club. Penny Lane, la prima ad aver lanciato l'orgogliosa "moda del cuore solitario", ne sarà la leader. Peccato, però, che un giorno incontra un ragazzo che ne mette a dura prova le convinzioni... (trama tratta dall'edizione italiana)

VOTO:



 RECENSIONE: Dopo l'ennesima catastrofe amorosa, Penny Lane decide di rifugiarsi nella musica dei suoi amati Beatles per alleviare il dolore di questa enorme delusione. Ed è in quel momento che un'idea bizzarra le attraversa la mente e cambierà non solo la sua vita, ma quelle di tutte le sue amiche.
Penny Lane infatti non vuole più saperne di ragazzi e decide che non uscirà più con nessuno. Con questa idea fonda il club dei cuori solitari, in cui le ragazze iscritte si impegnano a ignorare i ragazzi e dedicarsi all'amicizia e soprattutto a sé stesse e alla loro felicità. Una scelta che stravolgerà la routine scolastica perché sembrano tutte interessate a chiudere con le delusioni d'amore.
Ma proprio quando il club prende vita, Penny Lane si rende conto che forse non tutti i ragazzi sono da evitare...

El club de los corazones solitarios è una ventata di serenità e freschezza. Un libro da leggere tutto d'un fiato in un tranquillo pomeriggio estivo. La classica lettura per rilassarsi e sorridere.
Si tratta di un libro per ragazze giovani e nel suo genere l'ho trovato fantastico.
Mi sono ritrovata moltissimo in Penny Lane e nelle sue amiche. La storia è abbastanza prevedibile e ci sono molti elementi cliché eppure il tutto è realizzato in maniera che tutto ciò non si sente o comunque non pesa, perché i personaggi si sentono comunque reali ed è facile immedesimarsi in loro. Quasi nessun personaggio è eccessivamente stereotipato e ho trovato situazioni e reazioni dei personaggi diversi dai classici libri di questo genere. Le piccole originali scelte dell'autrice, all'interno di una trama semplice e lineare, rendono questa lettura piacevolissima e interessante. Non riuscivo a smettere di leggere, grazie anche allo stile dell'autrice, così diretto e spontaneo.
Leggendolo ho sentito le stesse sensazioni e ripercorso gli stessi pensieri di quando ero ragazza.
Un'altra cosa che ho apprezzato moltissimo è stata la musica dei Beatles che regna padrona in questa storia allegra e giovanile.
Anche se può sembrare una storia che parla d'amore, in realtà il fulcro di tutta la storia è l'amicizia. Trovo bellissimo il modo in cui le ragazze fanno amicizia e cominciano a aiutarsi l'un l'altra, una volta dimenticati i ragazzi. Fa vedere quanto delle amiche possano fare la differenza, quanto noi donne potremmo essere più felici se ci unissimo tra noi invece di farci la guerra e soprattutto quanto è importante amare noi stesse e non cambiare per un ragazzo perché il segreto per la felicità è in noi stesse e non negli altri.
Il filnale l'ho trovato un po' tirato via, ma sicuramente rimane una lettura dolce e gradevole che consiglio a tutte le giovani ragazze che hanno voglia di una lettura allegra e non impegnativa, ma in cui immedesimarsi e poter vivere dolci emozioni.
Un libro da leggere rigorosamente con la musica dei Beatles nelle orecchie.


COSIGLI DI LETTURA DEL PORTALE:
UMORE: allegro
COLORE: rosa
CLIMA E AMBIENTE: in una fresca mattina a scuola

Voi lo avete letto? Che ne pensate?

1 commento:

  1. Mio Dio, la copertina è splendida!!! Una copertina storica!!!

    RispondiElimina

I commenti portano la magia sul blog.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...